Basket Nba, grande Gallinari: vittoria 28 punt e "doppia doppia"

I Clippers continuano la loro corsa a Ovest. Bene Belinelli (11 punti) non evita la sconfitta degli Spurs

Serata dolceamara per gli azzurri in Nba. Danilo Gallinari trascina i Clippers al comando della Western Conference alla vittoria, Marco Belinelli non basta a San Antonio per evitare un pesante ko. I losangelini battono tra le mura amiche Phoenix (115-99) e conquistano il settimo successo consecutivo, il 'Gallo' è decisivo (in doppia doppia) con 28 punti, 4 assist e 10 rimbalzi in 33', tra i suoi compagni spicca Williams con 20 punti. Si aggrava invece la crisi dei Suns, al terzo stop di fila: i migliori della serata sono Booker (23 punti) e Okobo (19 punti). Gli Spurs cadono sul parquet di Minnesota (128-89) sotto i colpi di Covington (21 punti), Towns e Rose (16 punti a testa): non male Belinelli che sigla 11 punti in 21' e San Antonio incassa l'undicesima sconfitta stagionale.

E' invece Westbrook (23 punti, 19 rimbalzi e 15 assist) il protagonista della vittoria casalinga di Oklahoma su Cleveland (100-83): nelle file dei Thunder spiccano anche i 21 punti di Grant. Ai Cavs non sono sufficienti i 25 punti di Clarkson e i 21 punti, conditi da 10 rimbalzi, di Sexton. Successo esterno per Dallas, che passa a Houston (108-128) con il fondamentale contributo di Doncic e Harris, autori di 20 punti a testa. Ennesimo stop per i Rockets che provano ad aggrapparsi ad Harden (25 punti, 17 assist e 11 rimbalzi). Nel successo di Portland su Orlando (115-112) spiccano i 41 punti di Lilard, mentre Antetokounmpo (36 punti) trascina Milwaukee alla vittoria contro Chicago (116-113). Negli altri incontri, successi interni per Charlotte (108-94 su Atlanta), Philadelphia (117-91 su New York), New Orleans (125-104 su Washington) e vittoria esterna di Utah sul parquet di Brooklyn (91-101).

I risultati degli incontri nella notte italiana. Charlotte Hornets - Atlanta Hawks 108-94, Philadelphia 76ers - New York Knicks 117-91, Brooklyn Nets - Utah Jazz 91-101, Houston Rockets - Dallas Mavericks 108-128, Milwaukee Bucks - Chicago Bulls 116-113, Minnesota Timberwolves - San Antonio Spurs 128-89, New Orleans Pelicans - Washington Wizards 125-104, Oklahoma City Thunder - Cleveland Cavaliers 100-83, Portland Trail Blazers- Orlando Magic 115-112, Los Angeles Clippers - Phoenix Suns 115-99.

In classifica, Toronto (18 vinte e 4 perse) guida la East Conference seguito da Milwaukee (15-6) e Philadelphia (15-8). Più corta la graduatoria a Ovest: in testa i Los Angeles Clippers (14-6) seguiti dai Golden State Warriors (15-7) e dai Denver Nuggets (15-7).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata