Danilo Gallinari
Basket Nba, Gallinari guida i Cklippers alla vittoria sui Lakers nel derby di Los Angeles

Danilo segna 23 punti e i suoi sconfiggono la squadra di LeBron James ormai lontana dai playoff. Gli Spurs di Belinelli fanno l'impresa battendo i Denver Nuggets

Un grande Danilo Gallinari (23 punti, 6 rimbalzi e 9 su 15 al tiro) guida i Clippers nella vittoria sui Lakers di LeBron James nel derby di Los Angeles. Solo nel primo quarto i Lakers riescono a stare davanti; nel secondo, la partita viene ribaltata da Danilo con l'aiuto di Williams (21 punti) e Harrell (14) e per i Lakers c'è poco da fare. Per la sua squadra, LeBron mette 27 punti (8 rimbalzi e 8 assist) e Rondo ne segna 24, ma i playoff sembrano ormai quasi impossibili da raggiungere. I Lakers, con un record di 30 vittorie e 34 sconfitte, sono molto lontani dall'ottavo posto della Western Conference occupato dai San Antonio Spurs (36-29).

Proprio gli Spurs fanno l'impresa di giornata battendo in casa i Denver Nuggets per 104 a 103. Gli Spurs (8 punti di Marco Belinelli) giocano un'ottima gara e a due minuti e mezzo dalla fine hanno dieci punti di margine. Poi Denver si sveglia ma arriva a un punto e la sua rimonta si ferma lì. Per San Antonio ci sono 24 punti di De Rozen e 22 di Aldridge. Per Denver, 25 di Murray e 22 di Jokic. I Nuggets restano al secondo posto nella conference con un record di 42-21 dietro a Golden State che ha ripreso un cammino regolare fatto di tante vittorie (44-19). Il miglior record della Lega resta quello di Milwaukee (48-16), al secondo posto a Est ci sono i Toronto Raptors (46-18).

Questi i risultati delle partite della notte: Brooklyn Nets - Dallas Mavericks 127-88, Miami Heat - Atlanta Hawks 114-113, San Antonio Spurs - Denver Nuggets 104-103, Phoenix Suns - Milwaukee Bucks 114-105, Utah Jazz - New Orleans Pelicans 112-115, Sacramento Kings - New York Knicks 115-108, Los Angeles Lakers - Los Angeles Clippers 105-113.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata