©  Instagram Danilo Gallinari
Basket, Nba: Clippers si rialzano, Gallinari firma 21 punti

I losangelini, dopo due sconfitte consecutive, espugnano Phoenix 

Danilo Gallinari firma 21 punti, conditi da 7 rimbalzi e 6 assist, ed è tra i trascinatori del successo dei Clippers che tornano a sorridere dopo due sconfitte consecutive. Nella ricca nottata Nba, i losangelini espugnano Phoenix (121-111): oltre al bottino dell'azzurro, svettano i 21 punti di Williams (dalla panchina) e i 18 punti, con 13 rimbalzi, di Gortat. Ai Suns ultimi in classifica di Western Conference non bastano i 23 punti di Booker e i 20 punti di Warren.

Vittoria esterna anche per Oklahoma, che passa a Portland (111-109) spinta da George (37 punti, 8 rimbalzi e 2 assist) e Westbrook (31 punti, 9 rimbalzi e 7 assist). Per i Thunder, secondi in Western Conference, si tratta del terzo successo consecutivo. I Trail Blazers si aggrappano a Lillard (23 punti e 8 assist) e Durkic (22 punti e 8 rimbalzi).

Ancora uno stop per i Lakers, sempre privi di LeBron James: i gialloviola si arrendono in casa a New York (112- 119). Miglior realizzatore dei Knicks, penultimi ad Est, Hardaway con 22 punti. In evidenza poi il largo successo di Minnesota su Orlando (120-103) con il fondamentale contributo di Towns, autore di 29 punti e 15 rimbalzi. Nessun problema per Boston che nonostante l'assenza di Irving regola Dallas (114-93), Cleveland cade contro Utah (91-117) e resta fanalino di coda ad Est.

risultati degli incontri di regular season Nba disputati nella notte italiana. Cleveland Cavaliers - Utah Jazz 91-117, Boston Celtics - Dallas Mavericks 114-93, Chicago Bulls - Indiana Pacers 116-119 dts, Memphis Grizzlies - Brooklyn Nets 100-109, Miami Heat - Washington Wizards 115-109, Minnesota Timberwolves - Orlando Magic 120-103, Milwaukee Bucks - Atlanta Hawks 144-112, Phoenix Suns - Los Angeles Clippers 111-121, Los Angeles Lakers - New York Knicks 112-119, Portland Trail Blazers - Oklahoma City Thunder 109-111. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata