Nba: Kobe Bryant muore in incidente in elicottero
Nba: Kobe Bryant muore in incidente in elicottero

Lo schianto a Calabasas, nella contea di Los Angeles: altre 7 persone tra cui la figlia 13enne del campione, hanno perso la vita

Lutto nel mondo del basket. Kobe Bryant è morto a soli 41 anni in un incidente in elicottero. Tutte le altre sette persone a bordo con l'ex stella dei Los Angeles Lakers hanno perso la vita nello schianto a Calabasas, nella contea di Los Angeles, in California. Sul velivolo c'era nache la figlia 13enne dell'ex cestista Gianna. Bryant è stato uno dei migliori giocatori della storia Nba conquistando cinque titoli con la casacca gialloviola. Con 33.643 punti in carriera, Kobe è al quarto posto nella classifica marcatori di tutti i tempi della lega statunitense: era stato sorpassato da Lebron James proprio la scorsa notte. Bryant ha conquistato anche due medaglie d'oro olimpiche con gli Usa. L'ex giocatore era amatissimo anche in Italia: era cresciuto nel nostro Paese tra i 6 e i 13 anni seguendo gli spostamenti del padre che aveva giocato in diverse squadre del campionato italiano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata