Bari torna alla vittoria: 2-1 col Vicenza al San Nicola
Primo successo casalingo per Camplone, stop alla striscia positiva dei veneti

Il Bari soffre ma torna alla vittoria conquistando tre punti importanti in chiave playoff. I pugliesi si impongono 2-1 sul Vicenza nel match del 'San Nicola' valido per la 23/a giornata di Serie B e Camplone può festeggiare il primo successo casalingo della sua gestione. Si ferma invece la striscia positiva dei veneti, reduci da due successi consecutivi. La gara si sblocca poco prima dell'intervallo, con Di Cesare abile ad insaccare al volo sull'angolo di Rosina dopo l'uscita non impeccabile di Vigorito. Nella ripresa i 'Galletti' raddoppiano con Maniero, che sfrutta al meglio il cross di Defendi e batte Vigorito, ancora una volta non esente da colpe, per il 2-0 (14'). Il Vicenza non ci sta e un po' a sorpresa dieci minuti dopo accorcia le distanze con Raicevic, autore di un gran spunto personale che culmina nel perfetto destro con cui trafigge Guarna. La formazione di Marino chiude in dieci per l'espulsione dell'ex Ebagua, che rimedia un secondo giallo per proteste ma nei minuti finali aumenta il forcing creando seri brividi alla porta di Guarna: decisivi i salvataggi di Porcari e Contini. Il risultato non cambia più e il Bari ritrova la vittoria dopo sei partite, salendo a quota 39 e al quarto posto. I veneti restano fermi a 27.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata