Bari-Perugia finisce 1-0, decide Sabelli
I pugliesi rialzano la testa e riprendono la marcia promozione

Il Bari rialza la testa e riprende la marcia promozione. I pugliesi archiviano il ko di Modena e superano di misura il Perugia (1-0) al 'San Nicola' nel posticipo delle 12.30 della 18/a giornata di Serie B. Tre punti d'oro per Nicola, che si porta a -2 dal duo di testa formato da Cagliari e Crotone, in attesa della sfida di stasera tra i calabresi e il Modena. Seconda sconfitta consecutiva per gli umbri, fermi a quota 24. Primo tempo avaro di emozioni, prima dell'intervallo sono i pugliesi a rendersi pericolosi con un sinistro di Gentsoglou servito da una sponda di De Luca. Anche nella ripresa i ritmi faticano ad accelerare con le due squadre attente a non scoprirsi. Al 22', arriva la svolta: Sabelli si inventa un gran tiro dalla distanza, palla che si infila all'incrocio imparabile per Rosati e vantaggio dei padroni di casa. E' la rete che decide il match e regala al Bari la settima vittoria casalinga, la squadra di Bisoli deve inchinarsi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata