Barcellona, Tas repinge ricorso: per blaugrana mercato bloccato fino al gennaio 2015

Barcellona (Spagna/AP), 30 dic. (LaPresse) - Il Tribunale Arbitrale dello Sport (Tas) ha respinto l'appello del Barcellona e confermato il divieto di operare sul mercato imposto al club per violazione delle norme sul trasferimento e il tesseramento dei giocatori minorenni. La sentenza stopperà il Barcellona nelle prossime due finestre di mercato, anche se il club potrà rinnovare i contratti e richiamare i giocatori ceduti ad altri club, come Denis Suarez e Gerard Deulofeu, ora al Siviglia. Il Barcellona spiega in una dichiarazione totalmente in disaccordo con la sentenza e di considerare la sanzione "decisamente sproporzionata". Il club annuncia di valutare opzioni legali, tra cui la decisione di fare appello al Tribunale federale svizzero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata