Barcellona: 'Remuntada' con Milan possibile. Pazzini non convocato

Barcellona (Spagna), 10 mar. (LaPresse) - Il Barcellona ci crede. La 'remuntada' è possibile. La vittoria contro il Deportivo è stato un ottimo viatico per i catalani in vista del ritorno degli ottavi di Champions League contro il Milan al Camp Nou, dove il Barça è chiamato a rimontare il 2-0 incassato all'andata. I marziani, tornati sulla Terra dopo gli ultimi deludenti risultati, sanno che contro i rossoneri lanciatissimi in Serie A servirà mettere in campo la migliore versione. Messi scalpita: a San Siro combinò poco, il gol di ieri al Depor con il quale ha stabilito un nuovo record - 17 partite consecutive a segno in Liga - vuole essere un messaggio di sfida alla squadra di Allegri. I tifosi sono fiduciosi e accorreranno in massa allo stadio per sostenere i blaugrana. L'effetto Camp Nou potrebbe essere decisivo, il Milan è avvertito.

Come nelle previsioni Pazzini non recupera in tempo per la trasferta. Disponibili invece Mexes e Boateng. Questo l'elenco dei convocati di Massimiliano Allegri: Abbiati, Amelia, Gabriel, Abate, Antonini, Bonera, De Sciglio, Mexes, Yepes, Zapata, Ambrosini, Boateng, Constant, Flamini, Montolivo, Muntari, Nocerino, Traoré, Bojan, El Shaarawy, Niang, Robinho. Il Milan comunica "che questa mattina sono stati fatti ulteriori approfondimenti clinici e strumentali". Gli esami, rende noto il club rossonero, "confermano un'importante contusione ossea e muscolare ed evidenziano una micro infrazione alla testa del perone della gamba destra". L'attaccante si è infortunato nel corso della partita di venerdì sera contro il Genoa a Marassi.



© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata