Barcellona, Fifa sospende blocco mercato in attesa della sentenza d'appello

Zurigo (Svizzera), 23 apr. (LaPresse/AP) - Buone notizie in casa Barcellona. La Fifa infatti ha autorizzato il club blaugrana ad operare sul mercato in questa sessione estiva sospendendo, nell'attesa che venga emessa la sentenza d'appello, la pena ricevuta per alcune irregolarità nel tesseramento di giovani calciatori. Lo ha stabilito la Commissione d'Appello, presieduta dal presidente Larry Musseden, spiegando che il "ricorso presentato dal club ha garantito l'effetto sospensivo". E' improbabile infatti che una sentenza definitiva venga emessa prima del 1 luglio, giorno dell'apertura della campagna acquisti. La società spagnola era stata inizialmente punita con la sospensione del mercato fino al 2015 dalla Commissione Disciplinare della Fifa per il tesseramento di alcuni giocatori minorenni provenienti da oltreoceano che violava le norme esistenti per prevenire il traffico di bambini. Il Barcellona ha assicurato che ricorrerà al Tas, il Tribunale Arbitrale dello Sport, qualora dovesse perdere anche la sentenza d'appello.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata