Barcellona, esami confermano strappo: Sanchez fuori due mesi

Barcellona (Spagna), 11 set. (LaPresse) - Le visite effettuate in mattinata hanno confermato la gravità dell'infortunio occorso ieri all'attaccante del Barcellona, Alexis Sanchez, nel corso della gara pareggiata 2-2 sul terreno della Real Sociedad. Il giocatore, come si legge sul portale ufficiale della società catalana, ha riportato uno strappo al bicipite femorale della gamba destra. La prognosi è di otto settimane. Sanchez perderà 13 partite dei blaugrana fra campionato e Champions League.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata