Barcellona, Bartomeu: Messi è il numero 1 anche se premi vanno ad altri

Madrid (Spagna), 20 gen. (LaPresse) - "Messi? È il numero uno del mondo, anche se i premi vengono assegnati agli altri". Lo ha detto Josep Maria Bartomeu, presidente del Barcellona, nel corso di una intervista all'emittente Barcelona Televisió (Btv). Sul rapporto dell'argentino con il club, il presidente ha minimizzato: "Ora è perfetto in ogni modo. Ha un enorme desiderio di vincere quest'anno. Siamo con lui ed è felice". Sempre a proposito di Messi, Bartomeu ha ribadito: "È ambizioso e vuole vincere. Sta facendo una stagione magnifica, è il leader e agisce come tale. Avremo Messi per molti anni e non vedo nessuna possibilità di cedere lui e nessuno dei suoi compagni".

Sulle voci di dissapori tra Messi e il tecnico Luis Enrique, il presidente Bartomeu ha dichiarato: "Hanno negato tutto ciò che è stato detto. Abbiamo assunto l'allenatore con l'intenzione di fare cose buone. Si sta integrando bene e abbiamo forse il migliore attacco nel mondo con Messi, Suarez e Neymar. Luis Enrique lo conosciamo molto bene e sappiamo come è sempre esigente. L'idea del gioco continua a mantenerla".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata