Balotelli: Spero che domani anche Papa mi faccia gli auguri

Roma, 12 ago. (LaPresse) - "Spero che mi faccia gli auguri anche lui...". Così Mario Balotelli, arrivando a Roma per il raduno della Nazionale, commenta l'udienza privata con Papa Francesco alla quale parteciperà insieme alla Nazionale, in occasione dell'amichevole con l'Argentina. "Cosa gli dirò? Quello che penso", taglia corto l'attaccante, che oggi compie 23 anni, ai microfoni di Sky Sport. "Se sarà il regalo più belo? Quello me lo fanno i miei genitori", aggiunge Balotelli. "Se sarà più emozionante di una partita? Per me no, ma la religione è importante, per chi crede è una forza, per un calciatore o una persona normale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata