Ballardini: Momento difficilissimo, ma Bologna può farcela

Bologna, 26 apr. (LaPresse) - "Nei primi 20 minuti abbiamo fatto molto bene. Poi il gol è arrivato da un errore nostro, la Fiorentina è una grande squadra ed è diventato tutto troppo complicato". Così Davide Ballardini commenta ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta del Bologna contro la Fiorentina. Per i rossoblù è forse il momento più difficile della stagione. "È un momento difficilissimo - ammette il tecnico emiliano - ma il Bologna a parer mio ha le carte in regola per venirne fuori. Dobbiamo cercare di essere più compatti, non dare la possibilità agli avversari di farci male, e poi pensare a segnare".

Serve però anche il sostegno del pubblico, che oggi ha fischiato e contestato ancora il presidente Guaraldi. "I tifosi della curva oggi sono stati straordinari, hanno sostenuto la squadra dal primo all'ultimo minuto, poi per il resto tocca a noi dare tutto fino alla fine", replica Ballardini. Infine sulla lotta per la salvezza: "Ci sono cinque squadre, la prima in classifica è il Chievo e noi al momento siamo a due punti da loro e a pari punti con il Sassuolo. Questa è la classifica di questo mini torneo, vedremo in futuro cosa succederà".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata