Ballardini: Contro Juventus Genoa dovrà fare grande prestazione

Genova, 25 gen. (LaPresse) - "Se possiamo uscire indenni da Torino? Contro una squadra tornata nell'élite europea, che fa dell'intensità uno dei suoi punti di forza, non si può prescindere da una grande prestazione. Dobbiamo mettere anche noi intensità, la stessa che serve nel quotidiano e in tutte le partite. Ci vogliono gambe e testa sino al fischio finale". Parole del neo allenatore del Genoa Davide Ballardini, che così in conferenza stampa presenta la sfida di domani sera sul campo della Juventus. "E' stata una settimana corta, dal martedì al venerdì con due giorni di pioggia", ha sottolineato il tecnico rossoblù. "Ho ricavato conferme su certe impressioni. La squadra - ha aggiunto - è formata da ragazzi per bene e animati dalla voglia di tirarsi fuori. I giocatori sono i primi a soffrire la situazione. Più che di moduli, meglio parlare di compattezza e organizzazione. La ricerca del risultato, nella mia idea, è abbinata alla ricerca del bel gioco. Vediamo di riproporla perché - ha aggiunto Ballardini - ritengo il Genoa una buona squadra".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata