Australian Open, Serena Williams agli ottavi. Passa anche Nadal
La tennista statunitense si è sbarazzata in due set, con il punteggio di 6-1, 6-3, della connazionale Nicole Gibbs

Serena Williams si qualifica senza problemi agli ottavi di finale degli Australian Open, primo Slam stagionale in svolgimento a Melbourne. La tennista statunitense si è sbarazzata in due set, con il punteggio di 6-1, 6-3, della connazionale Nicole Gibbs, numero 92 del ranking Wta. "Credo che l'essere stata sotto pressione nelle prime due partite, con avversarie assai pericolose come Bencic e Safarova, mi abbia aiutato anche oggi: Nicole ha iniziato infatti molto bene, giocando con un sacco di energia - ha raccontato Serena, a caccia del settimo trionfo a Melbourne -  Sto facendo le cose provate in allenamento e per fortuna su queste ho potuto costruire il mio successo".

Esce di scena al terzo turno invece la slovacca Dominika Cibulkova, numero 6 del ranking e del torneo e finalista nel 2014. Ad accedere agli ottavi è la mancina russa Ekaterina Makarova, che si è imposta con il punteggio di 6-2, 6-7 (3), 6-3.  La 28enne di Mosca, già semifinalista due anni fa nello Slam down under, sfiderà per un posto nei quarti la britannica Johanna Konta, numero 9 Wta e del torneo, che ha concesso solo quattro game (6-3, 6-1) alla danese Caroline Wozniacki, numero 20 Wta e 17esima testa di serie, ex numero 1 del mondo.

NADAL AGLI OTTAVI. Il futuro può attendere. Rafa Nadal ha battuto al terzo turno degli Australian Open, primo Slam stagionale in svolgimento a Melbourne, il baby prodigio Alexander Zverev. Il tedesco 19enne si è arreso al quinto set con il punteggio di 4-6, 6-3, 6-7 (5), 6-3, 6-2, dopo 4 ore e 5 minuti di gioco. Agli ottavi lo spagnolo, che è tornato a vincere un incontro al quinto set dopo due anni, troverà il vincente del confronto tra Monfils e Kohlschreiber.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata