Australian Open, ok Federer, Murray, Serena Williams e Azarenka

Melbourne (Australia), 15 gen. (LaPresse/AP) - Esordio vincente per Roger Federer e Andy Murray agli Australian Open, primo appuntamento stagionale del Grand Slam che si disputa sui campi in cemento di Melbourne Park. Il campione svizzero, numero 2 del mondo, ha battuto all'esordio il francese Benoit Paire per 6-2, 6-4, 6-1 in 1 ora e 25 minuti. Vittoria agevole anche per Murray, lo scozzese ha travolto l'olandese Robin Haase 6-3, 6-1, 6-3 in 1 ora e 38 minuti. "E' stato un buon esordio, bello vincere in tre set", ha commentato il campione olimpico in carica al termine del match. Sempre nel tabellone maschile e fra le altre teste di serie, superano il primo turno anche l'argentino Juan Martin Del Potro, il francese Jo-Wilfried Tsonga, il croato Marin Cilic, il canadese Milos Raonic, i tedeschi Philipp Kohlschreiber e Florian Mayer.

Nel tabellone femminile, esordio vincente per Serena Williams e Vittoria Azarenka. La Williams ha travolto con un perentorio 6-0, 6-0 la rumena Edina Gallovits-Hall in appena 55 minuti. Attimi di paura per la campionessa americana, quando nel corso del primo set si è accasciata al suolo per un problema alla caviglia destra che ha richiesto l'intervento dei medici. Tornata in campo dopo la pausa medica, la Williams ha poi portato a termine senza problemi il suo incontro. "Sto bene e se non dovesse succedere qualcosa di grave non ci sono motivi per cui non debba andare avanti nel torneo", ha rassicurato tutti la Williams al termine del match.

La campionessa in carica Victoria Azarenka ha superato altrettanto agevolmente la rumena Monica Niculescu 6-1, 6-4 nella Rod Laver Arena. Sempre nel tabellone femminile, da segnalare la sorprendente vittoria della 42enne giapponese Kimiko Date-Krumm ai danni della russa Nadia Petrova (numero 12 del seeding) con un netto 6-2, 6-0. La Date diventa la giocatrice più anziana della storia a superare un turno agli Australian Open. Passa il turno anche la ex numero 1, la danese Caroline Wozniacki, che ha battuto la tedesca Sabine Lisicki per 2-6, 6-3, 6-3.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata