Australian Open: Nadal fuori al primo turno, ok Murray
L'ex numero 1 cade subito nel torneo australiano del Grande Slam

Prima grande sorpresa agli Australian Open, prova inaugurale del Grande Slam. Lo spagnolo Rafa Nadal, ex numero 1 del Mondo e numero 5 del tabellono, è stato eliminato al primo turno. Il campione spagnolo è stato sconfitto in cinque set dal connazionale Fernando Verdasco con il punteggio di 7-6 (6), 4-6, 3-6, 7-6 (4), 6-2 in 4 ore e 45 minuti di gioco.

Per Nadal, campione in Australia nel 2009, è la prima sconfitta al primo turno a Melbourne e solo la seconda in carriera in un torneo del Grande Slam. Fra gli alti big, esordio agevole per Andy Murray: il britannico, numero 2 del tabellone, si è qualificato per il secondo turno battendo il tedesco Alexander Zverev in tre set con il punteggio di 6-1, 6-2, 6-3. Passa il turno anche lo spagnolo David Ferrer, che ha sconfitto sempre in tre set il tedesco Peter Gojowczyk 6-4, 6-4, 6-2. Avanti anche il canadese Milos Raonic, vincitore in tre set sul francese Lucas Pouille per 6-1, 6-4, 6-4.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata