Atp, Federer fuori dai primi 10 per la prima volta in 14 anni
Murray in testa al ranking del tennis maschile

Andy Murray è il nuovo numero 1 del ranking Atp. Lo scozzese ha scavalcato in vetta alla classifica dopo 223 settimane Novak Djokovic, ora secondo e distante 405 punti. Terza piazza per Stan Wawrinka, subito davanti a Milos Raonic che si riprende la quarta posizione a scapito di Kei Nishikori. Passo in avanti anche per Gael Monfils, sesto, e Marin Cilic, settimo. Spicca però l'assenza in top 10, per la prima volta dopo 14 anni, di Roger Federer, scivolato in 16/a posizione a causa dello stop forzato per il problema al ginocchio. Per quanto riguarda gli italiani passo indietro per Paolo Lorenzi (40°). Stabile Fabio Fognini al 49° posto, mentre Andreas Seppi perde quattro posizioni e scivola al numero 90.

Questa la top 10 del ranking Atp. 1. Andy Murray (Gbr) 11.185 punti; 2. Novak Djokovic (Srb) 10.780; 3. Stan Wawrinka (SVI) 5.115; 4. Milos Raonic (Can) 5.050; 5. Kei Nishikori (Jpn) 4.705; 6. Gael Monfils (Fra) 3.625; 7. Marin Cilic (Cro) 3.450; 8. Rafael Nadal (Spa) 3.300; 9. Dominic Thiem (Aut) 3.215; 10. Thomas Berdych (Cze) 3.060.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata