Atletica, Van Niekerk stravince: oro e record mondiale nei 400 metri
L'atleta sudafricano ha corso in 43.03, sbriciolando il precedente record di Michael Johnson che durava da 17 anni

 Una medaglia d'oro che vale l'impresa: è quella di Wayde Van Niekerk, entrato di diritto nella storia di Rio 2016 e dell'atletica mondiale con  l'impressionante tempo di 43.03 sui 400 metri, che gli vale il nuovo record del mondo. Il precedente primato si sbriciola dopo 17 anni: apparteneva all'americano Michael Johnson, che nel 1999 corse i 400 metri in 43.18. Argento a James Kirani di Granada in 43.76, bronzo all'americano Lashawn Merritt in 43.85.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata