Atletica, Italia ai mondiali con iniziali di Mennea sulla divisa

Roma, 27 mar. (LaPresse) - Il Consiglio federale della Fidal, nella riunione odierna ha approvato per acclamazione la proposta dei rappresentanti degli atleti Francesco Pignata e Alessandro Talotti di apporre sulle divise della squadra azzurra che affronterà i Mondiali di Mosca (in programma dal 10 al 18 agosto prossimo) le lettere "PM", ovvero le iniziali di Pietro Mennea. Lo rende noto la stessa federazione tramite il suo profilo facebook. Un modo per ricordare il campione olimpico dei 200 metri, scomparso giovedì scorso, che proprio nella capitale russa, nell'estate del 1980, colse l'alloro a cinque cerchi, coronando una carriera già straordinaria. Un gesto - spiega la Fidal - già compiuto nel recente passato (nell'edizione dei Mondiali di Berlino 2009) dalla squadra statunitense, in ricordo di Jesse Owens e delle sue quattro medaglie d'oro ai Giochi del 1936.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata