Atalanta, Colantuono: Abbiamo provato a contenere Lazio, ma loro superiori a noi

Roma, 13 dic. (LaPresse) - "Qualche problema c'è". Stefano Colantunono, allenatore dell'Atalanta, prova a spiegare le difficoltà in attacco della sua squadra, uscita con una pesante sconfitta (3-0) dal campo della Lazio. "Il fatto è che gli infortuni si sono concentrati in un settore del campo, quello degli esterni, dove l'anno scorso facevamo la differenza", analizza il tecnico ai microfoni di Sky Sport. "Poi Gomez si è appena fatto male ed è in ritardo di condizione, deve crescere. Mancando questi giocatori diventa difficile, ho messo Bianchi per dare sostegno a Denis, pensavamo di impensierire la Lazio stando più alti. Nel primo tempo non abbiamo fatto male, abbiamo contenuto bene una squadra che ci è superiore". "Le soluzioni per il futuro? Navighiamo a vista. Finché non recuperiamo certi giocatori, dovremo riflettere", prosegue Colantuono. "Non è un problema del sistema di gioco, abbiamo cambiato spesso e fatto bene. I giocatori sono duttili e possono interpretare qualsiasi sistema di gioco. Le nostre fortune in questo inizio di campionato - aggiunge - arrivavano dalla difesa che fino a qualche giornata fa era una delle migliori".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata