Asamoah ed Isla verso Juventus, Pozzo frena: E' ancora presto

Torino, 5 giu. (LaPresse) - "Ho sentito parlare da più parti di Asamoah e Isla. So che c'è un interesse della Juventus ma è ancora presto. Come spesso accade, se ci saranno grandi club pronti ad offerte importanti per alcuni dei nostri giocatori, immagino che sarà difficile trattenerli; comunque è tutto da vedere". Lo ha detto Gianpaolo Pozzo in un'intervista ad Udinese Channel, a proposito delle strategie di mercato dei friulani. "Di trattative concrete in uscita al momento non ce ne sono - prosegue il patron dei bianconeri - al massimo dovranno esserei procuratori a farsi avanti. Il nostro club non è un supermarket del calcio, i nostri giocatori sono pezzi pregiati e costano caro". "Siamo abituati, ormai, a perdere qualche pezzo ma questa è la logica del calcio", così Pozzo che aggiunge: "Non siamo preoccupati, anche in virtù del fatto che i top club disposti ad investire cifre importanti sono pochi. Non per questo, però, significa che la nostra squadra sarà indebolita. Ogni anno - puntualizza - prendiamo un brutto voto sul calciomercato ma alla fine riusciamo a smentire".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata