Arriva il via libera dei medici: Rossi correrà al Mugello
Il pilota di Tavullia infatti è stato "dichiarato idoneo" a gareggiare nel Gran Premio d'Italia

 Valentino Rossi correrà il Gran Premio d'Italia, in programma questo weekend sul circuito del Mugello. Il pilota di Tavullia infatti è stato "dichiarato idoneo" a gareggiare nel Gran Premio d'Italia, come comunica la Yamaha in una nota sul proprio sito ufficiale. La partecipazione di Rossi era stata messa in dubbio a causa dell'incidente avvenuto nella scorsa settimana mentre il 'Dottore', che ha riportato un trauma toracico e addominale, si stava allenando su una pista di motocross nel pesarese. Il nove volte campione del mondo si è sottoposto a un controllo di routine nel centro medico presso l'autodromo del Mugello ed è stato dichiarato idoneo, a partire dalle sessioni di prove libere di domani, dal direttore medico della Fim Giancarlo Di Filippo, dal responsabile medico del circuito Remo Barbagli e dal direttore medico della MotoGp Angel Charte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata