Antonio Conte è il nuovo ct dell'Italia, accordo fino al 2016

Roma, 14 ago. (LaPresse) - Antonio Conte è il nuovo commissario tecnico della nazionale italiana. L'allenatore leccese verrà presentato martedì 19 alle ore 11.30 a Roma presso l'hotel Parco dei Principi. Lo comunica la Figc. L'ex tecnico della Juventus ha firmato un contratto biennale fino al 31 luglio 2016. La Federcalcio in una nota fa sapere che "il Presidente Tavecchio e Antonio Conte si sono sentiti telefonicamente questa mattina definendo direttamente gli ultimi aspetti della collaborazione che legherà Antonio Conte alla FIGC fino al 31 luglio 2016, al termine della trattativa condotta nei giorni scorsi da Giulia Mancini per Antonio Conte e dall'Avv. Mario Gallavotti per la FIGC. Il nuovo ct ha condiviso con il Presidente Tavecchio il progetto di rilancio della Nazionale e il progetto di formazione dei nuovi calciatori azzurri attraverso i centri di formazione federale, con un forte impegno del ct nell'ambito del Settore Tecnico anche come coordinatore delle squadre giovanili, posizione già ricoperta da Arrigo Sacchi". Per quanto riguarda l'ingaggio, il contratto "prevede un compenso allineato ai costi della precedente gestione con un bonus per la qualificazione a EURO 2016, un ulteriore bonus in caso di miglioramento del Ranking Fifa di almeno 5 posizioni, e un terzo bonus in caso di partecipazione alla Finale Euro 2016". Contestualmente, la Figc "ha definito i termini di un nuovo rapporto di partnership commerciale con alcuni dei propri sponsor con termini assai innovativi per la internazionalizzazione del marchio FIGC e la valorizzazione della Nazionale - si legge ancora nella nota - e che prevedono anche l'utilizzazione dell'immagine del nuovo ct come testimonial, rendendo così possibile l'intera operazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata