Antognoni: Crisi Fiorentina non è colpa solo di Rossi

Torino (Italia), 19 mar. (LaPresse) - "La sconfitta di sabato ha confermato l'andamento di un'annata negativa della Fiorentina. Il 5-0 con la Juve ha inasprito gli animi, ma Delio Rossi credo non abbia tutte le colpe di questa vicenda. Certo perdere 5-0 con la Juve è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso". Lo ha detto l'ex bandiera della Fiorentina Giancarlo Antognoni a Radio Anch'Io Sport. "Per Delio Rossi aspetterei a dare un giudizio, il prossimo anno penso possa dare il suo contributo, inserendo giocatori italiani di un certo livello", aggiunge l'ex numero 10 gigliato.

"I Della Valle hanno fatto cose positive - dichiara ancora Antognoni - hanno fatto bene per questa società e per la squadra ma la mancanza della presenza della proprietà può aver influito. Il fiorentino ha sempre bisogno di chiarezza". L'ex centrocampista viola, infine, non pensa di tornare alla Fiorentina. "Sono dieci anni che sono fuori dalla Fiorentina, ho aspettato una chiamata per tanto tempo, cosa che non è avvenuta, non me la sento di dire che posso rientrare. Ora sto bene in federazione ma la Fiorentina è sempre la cosa a cui uno tiene di più. Il colore viola ti rimane sempre".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata