Ancelotti: Real arriva a sfida con Barcellona nel momento migliore. Jesé? Perdiamo giocatore importante

Madrid (Spagna), 18 mar. (LaPresse) - "Arriviamo in un buon momento al 'clasico' con il Barcellona. Stiamo meglio che all'andata, ma per vincere dovremo giocare al 100%". Il tecnico del Real Madrid Carlo Ancelotti dopo il passaggio del turno ai quarti di finale di Champions League è già focalizzato sulla gara di domenica in Liga con il club catalano, che potrà decidere il campionato. "E' chiaro che ho in mente l'undici titolare, non è difficile - ha aggiunto - Non ci complicheremo le cose. In generale abbiamo grandi speranza per questa partita, siamo in tutte le competizioni. La partita sarà molto difficile, ma siamo molto fiduciosi". L'unica nota stonata nel successo con lo Schalke è il grave infortunio occorso a Jesé. "Perdiamo un giocatore molto importante, ma questo è il calcio - ha rivelato Ancelotti a proposito del brasiliano, che si è rotto il legamento crociato - Nella carriera di un giocatore accadono queste cose, staremo vicino a lui e lo incoraggeremo in vista della prossima stagione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata