Ancelotti: Pogba? Può giocare in qualunque squadra, ma a Real Madrid non interessa

Firenze, 19 gen. (LaPresse) - Pogba "può giocare in qualsiasi squadra dal mondo, non al Real perché non interessa". E' quanto assicura Carlo Ancelotti, allenatore dei Blancos, presente oggi a Firenze per la cerimonia della 'Hall of Fame' del calcio italiano nel corso della quale è stato premiato. "Con Sacchi - chiarisce ai microfoni di Sky Sport - non abbiamo parlato del Milan. Ad entrambi spiace il momento della squadra, ma sono cose che passano". Ancelotti difende poi il campionato italiano: "Rimane dal punto di vista tattico molto competitivo e molto bene organizzato. Oggi - prosegue - non ha i livelli stratosferici di qualche anno fa ma ci sono realtà che andrebbero studiate come Sampdoria, Empoli, Sassuolo, che stanno giocando molto bene. Tutta la scuola italiana degli allenatori è molto competitiva in tutto il mondo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata