Ancelotti ha firmato: Voglio portare Psg tra le grandi d'Europa

Parigi (Francia), 30 dic. (LaPresse) - Ora è ufficiale, Carlo Ancelotti è il nuovo allenatore del Paris Saint Germain. Il tecnico ha firmato un contratto di due anni e mezzo. Con Ancelotti arriverà Claude Makelele come assistente e Giovanni Mauri come preparatore dei portieri. Lo ha comunicato il ds del club Leonardo nel corso di una conferenza stampa al Parco dei Principi.

"Ho deciso di accettare il Psg perchè è un club eccezionale ed voglio aiutarlo a diventare un grande club in Europa", ha detto in francese Ancelotti. Il neo tecnico ha poi aggiunto: "Farò il massimo per apprendere il francese il prima possibile". Passando all'italiano ha detto: "Il Psg mi permetterà di lavorare bene, è un ottima opportunità per me".

"Il mio ruolo - ha proseguito - sarà di fare l'allenatore a tempo pieno sul campo. A me piace stare con i giocatori. Per il mercato è la società che opererà, l'importante è che ci sia unità di intenti fin dal primo momento. Tutte le decisioni saranno condivise anche dall'allenatore".

Riguardo le prossime mosse di mercato: "C'è la volontà del club di migliorare la squadra a gennaio. Non c'è un budget, lavoreremo insieme per trovare le soluzioni migliori. Fare nomi non è positivo perchè si tratta di giocatori stabili in altre suadre e parlarne non farebbe altro che far aumentare il prezzo"

Ancelotti ha visionato stamattina il centro d'allenamento del Psg a Camp des Loges. L'ex tecnico del Chelsea è arrivato intorno alle 9.50 in compagnia di due persone, mezzora dopo è stato raggiunto anche dal direttore sportivo del club Leonardo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata