Ancelotti attende Dortmund: Klopp grande tecnico. Ronaldo sarà motivato

Madrid (Spagna), 1 apr. (LaPresse) - "Cristiano Ronaldo sta facendo il massimo per il club e per la squadra. E' motivato, i fischi (avvenuti nel corso della gara contro il Rayo Vallecano, ndr) sono dimenticati". Lo dice il tecnico del Real Madrid, Carlo Ancelotti, alla vigilia della fida di Champions League contro il Borussia Dortmund. L'allenatore italiano racconta poi di aver visto la doppia sfida fra le due squadre della scorsa stagione: "L'andata fu strana - dice - quello che capitò nel secondo tempo fu incredibile ma in Champions queste cose possono succedere e nel ritorno la rimonta non era facile".

Il Borussia scenderà in campo senza Lewandowski: "Un giocatore importante per loro - dice Ancelotti - hanno uno stile di gioco molto chiaro. Si chiudono bene e ripartono al contrattacco. Credo che l'equilibrio sia molto importante in questa gara perché la loro transizione è molto pericolosa". Infine una battuta sul collega e rivale Jurgen Klopp: "Lo ammiro molto - dice Ancelotti - sta facendo un lavoro fantastico e la scorsa stagione ha portato la squadra in finale di Champions".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata