Ancelotti al Real: per i bookmaker la Champions è a 6,75
ROMA - Esperienza, risultati e affidabilità: Carlo Ancelotti ha vinto il titolo nazionale in tutti i campionati in cui ha allenato, ma, soprattutto, ha conquistato due Champions League con il Milan. Ed è per questo che il Real Madrid lo ha scelto come successore di José Mourinho, perché ritiene sia l'uomo in grado di portare la sospirata "decima" a Madrid, impresa nella quale non è riuscito lo Special One. E i bookmaker inglesi, dunque, pensano già al confronto tra i due nella prossima Champions League, nella quale Carletto punterà a far vincere finalmente i Blancos e Mou, con il Chelsea cercherà di conquistare la Coppa con la terza squadra differente. Secondo i bookie il testa a testa è a favore di Ancelotti, per cui il trionfo in Europa viaggia a 6,75, mentre per Mourinho vincere ancora in Champions pagherebbe 10 volte la scommessa. AG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata