Amichevoli internazionali, vincono Brasile e Argentina. Si rivede Tevez. Olanda flop

Londra (Regno Unito), 12 nov. (LaPresse) - Mercoledì di grande calcio internazionale, con una serie di amichevoli che vedevano impegnate alcune big del calcio mondiale. All'Upton Park di Londra, l'Argentina del Tata Martino supera 2-1 in rimonta la Croazia prossima avversaria dell'Italia nelle qualificazioni a Euro 2016. La squadra di Nico Kovac, in formazione ampiamente rimaneggiata, chiude il primo tempo in vantaggio con il gol di Sharbini all'11'. Nella ripresa la rimonta allibrereste con le reti del Kun Aguero al 49' e di Leo Messi su rigore al 57'. In campo nella ripresa anche Carlos Tevez, che ritrova la nazionale dopo tre anni di assenza. Netta vittoria del Brasile, 4-0 ai danni della Turchia. La Seleçao di Carlos Dunga chiude il match nel primo tempo con le reti di Neymar al 20', con un autogol di Kaya al 24' e con Willian al 44'. Nella ripresa ancora Neymar firma il poker.

Clamorosa sconfitta dell'Olanda di Guus Hiddink, battuta per 3-2 dal Messico. Partita spettacolare: messicani in vantaggio all'8' con Carlos Vela, il pareggio olandese in avvio di ripresa con Sneijder al 49'. ll Messico però trova la forza di riportarsi in vantaggio ancora con Vela al 62' e poi di allungare con il Chicharito Hernandez al 69'. Non basta agli orange il gol di Blind al 74'. Vince e convince il Belgio, che supera 3-1 l'Islanda con le reti di Lombaerts all'11', Origi al 62' e Lukaku al 73'. Il momentaneo pareggio islandese porta la firma di Finnbogason. L'Estonia, infine, supera 1-0 la Norvegia con un gol di Vassiljev al 24'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata