Usa, pugile transgender vince per la prima volta sul ring

L'americano Patricio Manuel ha trionfato da professionista in un incontro negli Stati Uniti battendo Hugo Aguilar ai punti. ""Non cambierei nulla di tutto ciò che ho dovuto fare per arrivare fin qui"

L'americano Patricio Manuel, 33 anni, è il primo pugile transgender della storia a disputare e vincere da professionista un incontro di boxe negli Stati Uniti. Ha battuto il messicano Hugo Aguilar ai punti per verdetto unanime nella categorie dei pesi superpiuma.

"Non cambierei nulla di tutto ciò che ho dovuto fare per arrivare fin qui, ne è valsa la pena", ha detto l'atleta al 'Los Angeles Times'. 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I’ve been writing these words in my journal every day for the past month: VICTORIOUS . . @kingtexas

Un post condiviso da Patricio "Pat" Manuel (@team_pat_manuel) in data:

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata