Disabilità, Fontana: "Lo sport paralimpico rappresenta una cura straordinaria"

"Lo sport paralimpico è migliore anche delle cure per la disabilità perché lo sport fa star meglio anche psicologicamente, perché quando si lavora a livello psicologico spesso si ottengono effetti impagabili". Così il ministro per la Famiglia e le Disabilità, Lorenzo Fontana, a margine dell'inaugurazione del Festival della Cultura paralimpica in corso a Stazione Tiburtina di Roma. "Questo festival può dare molto a livello sportivo ma può accendere il faro su tutta quella che è la problematica della disabilità”, ha aggiunto il ministro