Il governatore Cirio: "La nostra regione protagonista a livello internazionale"

(LaPresse) Il golf internazionale torna in Piemonte dal 28 al 30 maggio 2021 con I’Open d’ltalia Femminile, che andrà in scena sul green del Golf Club Margara di Fubine Monferrato, in provincia di Alessandria. Si tratta di una delle prove di maggior prestigio del Circuito Professionistico Europeo femminile, di nuovo in Italia dopo ben 7 anni di assenza. L’evento è stato presentato dal presidente della Regione Alberto Cirio e dagli assessori alla Cultura, Commercio e Turismo Vittoria Poggio e e allo Sport Fabrizio Ricca. Presente anche il presidente della Federazione italiana golf Franco Chimenti. “Il Piemonte – ha spiegato Cirio – si sta sempre di più affermando come Regione protagonista a livello internazionale. Non vedo altre Regioni così dinamiche, così attive e che nel giro di solo poche settimane, in un momento così delicato, facciano partire il Giro d’Italia, presentino il programma definitivo delle Atp che ci saranno questo autunno, presentino gli Open femminili nella provincia di Alessandria, e quindi nella nostra Regione, ottengano le Universiadi. Siamo davvero una regione che credo stia interpretando bene la ripartenza, questo vuoil dire che c’è tanta voglia di lavorare e di fare e c’è anche tanta eccellenza da mettere sul mercato. Quindi noi dobbiamo ripartire così”. La competizione, che si terrà a porte chiuse a causa delle restrizioni Covid, vedrà 126 atlete in gara, fra le quali 9 italiane, contendersi un montepremi di 200.000 euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: