Alta Corte Coni respinge ricorso Cagliari, resta 0-3 per Roma

Roma, 18 mar. (LaPresse) - L'Alta Corte di Giustizia del Coni, dopo l'udienza odierna in cui sono state sentite le parti, ha respinto il ricorso presentato dal Cagliari contro la sentenza della Corte di Giustizia Federale che aveva dato lo 0-3 a tavolino alla Roma per il match non disputato il 23 settembre scorso allo stadio Is Arenas. La società di Cellino è stata anche condannata a pagare le spese legali. La sfida non si era disputata perché il questore di Cagliari aveva decretato il rinvio dopo che il presidente Cellino, contravvenendo alla decisione di far disputare la gara a porte chiuse per l'inagibilità degli spalti dell'impianto di Quartu Sant'Elena, aveva invitato ugualmente i suoi abbonati allo stadio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata