Alonso sbaglia tutto e Vettel ne approfitta, il tedesco ora è a 1,90
ROMA - Doppietta Red Bull nel Gp di Malesia con Sebastian Vettel che ha trionfato sul compagno Mark Webber, superandolo con una manovra al limite, e Fernando Alonso che è andato subito fuori dopo un tentativo di sorpasso proprio al tedesco. Ora il campione del mondo in carica è primo nel Mondiale piloti con 40 punti, mentre lo spagnolo della Ferrari è rimasto fermo a 18. La distanza si vede anche in quota: sulla lavagna di Iziplay il titolo per Vettel è passato da 2,45 a 1,90 mentre Alonso è salito da 3,00 a 3,50. Rimane a inseguire Kimi Raikkonen, che ha chiuso al settimo posto la gara di ieri ed è secondo in classifica: il finlandese è passato da 4,75 a 6,00. La Red Bull avanza anche sulla lavagna per il Mondiale costruttori passando da 1,90 a 1,65, mentre per la Ferrari (che insegue con 40 punti contro 66) la quota è salita da 3,20 a 3,50. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata