Allo svedese Bjorn l'European Masters di golf, Edoardo Molinari 12°

Crans Montana (Svizzera), 4 set. (LaPresse) - Con uno straordinario giro finale in 62 colpi (-9) e lo score di 264, venti sotto il par, il danese Thomas Bjorn ha vinto l'Omega European Masters (European Tour) disputato sul Ballesteros Course del Crans-sur-Sierre GC a Crans Montana in Svizzera. Per il 40enne di Silkeborg è il secondo successo consecutivo, dopo il Johnnie Walker Championship di domenica scorsa. Bjorn ha lasciato a quattro colpi il tedesco Martin Kaymer (-16), numero cinque mondiale e a cinque il nordirlandese Rory McIlroy, il sudafricano Jaco Van Zyl e il gallese Jamie Donaldson. Bilancio positivo per il trio azzurro, che ha recuperato altre posizioni nell'ultima frazione: è terminato al 12° posto (dal 15°) Edoardo Molinari con 272 (-12) e hanno chiuso al 18° con 275 (-9) Francesco Molinari, che era 20°, e Matteo Manassero, che ha risalito di sette gradini la graduatoria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata