Allegri: Gara equilibrata. La Fiorentina? Non ci fa paura

Torino, 21 apr. (LaPresse) - "La squadra ha fatto una buona partita, è stata una gara equilibrata. Noi tecnicamente abbiamo sbagliato ai 16 metri, ma abbiamo concesso poco anche se abbiamo avuto poche occasioni". Massimiliano Allegri analizza così la sconfitta contro la Juventus. "Spiace perché potevamo fare meglio - spiega il tecnico del Milan ai microfoni di Sky Sport - ma prendiamo questa sconfitta, la prima del ritorno. Adesso giochiamo le prossime partite nel migliore dei modi per mantenere il vantaggio sulle inseguitrici". Sulle sostituzioni forzate di Abbiati e Muntari: "Spiace aver perso giocatori così, anche perché mi è rimasto solo un cambio". "La Fiorentina fa paura? Sapevamo di avere un trittico di partite importanti", continua Allegri. "A Firenze abbiamo avuto un match ball e non lo abbiamo sfruttato. Era normale ritrovare i viola a ridosso. Ma non dobbiamo avere paura". "Stasera abbiamo fatto una buona prestazione contro la Juve che sta dominando", aggiunge il tecnico rossonero. "Dobbiamo vedere positivo. Poi, se commettiamo errori come in occasione del rigore, questo è l'imponderabile del calcio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata