Allegri: Coppa Italia obiettivo importante, Robinho? Resterà con noi

Milano, 12 dic. (LaPresse) - "Per noi la Coppa Italia è un obiettivo importante. In due anni abbiamo perso una semifinale con il Palermo in modo rocambolesco e l'anno scorso con la Juve dopo aver giocato una grande gara a Torino". Così il tecnico del Milan, Massimiliano Allegri, in conferenza stampa. "Quest'anno se passiamo il turno credo che giocheremo di nuovo contro la Juve in gara secca nei quarti - ha aggiunto - quindi abbiamo il dovere di passare il turno". Secondo Allegri: "Alla fine quando si arriva in semifinale o in finale di Coppa Italia tutti ci tengono a vincere e se si vince il trofeo il nome resta nell'Albo e alla fine è questo che conta".

Il tecnico ha analizzato poi il buon momento dei rossoneri: "Domenica a Torino abbiamo fatto una buona fase difensiva, concedendo poco e niente al di la dei due errori, ma non abbiamo fatto una buona partita dal punto di vista della tecnica - ha aggiunto - Ma veniamo da un buon periodo e spero di arrivare al 6 Gennaio più vicino alle prime posizioni".

Infine una battuta su Robinho: "E' normale che abbia estimatori in giro per il mondo ed il gol che ha fatto domenica lo dimostra soprattutto per la finta - ha concluso - ma rimarrà con noi e sarà importante nella seconda parte di stagione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata