Allegri: Con il Bologna la partita più importante dell'anno

Vinovo (Torino), 3 ott. (LaPresse) - "Domani contro il Bologna è la partita più importante dell'anno, ho chiesto ai ragazzi una vittoria per passare una bella sosta". Lo ha detto il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri in conferenza stampa alla vigilia della gara di campionato con il Bologna. "La partita della svolta? Credo poco alle svolte, credo alla continuità di prestazioni e di conseguenza dei risultati - ha proseguito - La Champions è una competizione importante ma completamente diversa dal campionato".

L'allenatore dei bianconeri ha poi ribadito che "vincere domani è importante perché in casa non l'abbiamo ancora fatto, bisogna vincere ma per farlo dobbiamo offrire una prestazione convincente - ha evidenziato Allegri - Se giochi bene è più facile ottenere risultati, che fino a questo momento non sono dalla nostra parte. Dobbiamo affrontare il Bologna con la consapevolezza che si tratta di una partita difficile". Parlando della squadra emiliana, il tecnico della Juventus ha sottolineato come "a Firenze sono andati in svantaggio a 20 minuti dalla fine, contro l'Udinese erano in vantaggio e dal possibile 2-0 hanno poi perso - ha proseguito - Ha dei buoni giocatori a livello individuale, davanti ci sono Brienza e Destro che sono bravi, così come Mounier. Se vogliamo iniziare a recuperare in campionato domani credo sia l'occasione migliore", ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata