All Star Game Nba: Love operato e fuori 6 settimane,c'è Anthony
L'ala dei Knicks sostituirà il lungo convalescente a New Orleans

 Sarà l'ala dei New York Knicks Carmelo Anthony a sostituire l'infortunato Kevin Love all'All-Star Game Nba. Anthony, 10 partecipazioni all'All Star, era stato inizialmente lasciato fuori per la prima volta dal 2009, ma ora potrà far parte all'evento in programma a New Orleans. Love è stato sottoposto ieri ad intervento chirurgico in artroscopia al ginocchio sinistro e dovrebbe restare fuori per circa sei settimane.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata