Agente Cavani: Addio al Napoli? Mai detto, ma Edi vuole vincere

Roma, 17 apr. (LaPresse) - "Non ho mai sentito dire da Cavani che vuole andare via da Napoli, è una cosa che non è mai trapelata. La situazione è che il Napoli ha un giocatore oggi apprezzato e richiesto, di conseguenza la società, se lo ritiene opportuno, inizierà delle trattative". Parole di Claudio Anelucci, procuratore dell'attaccante uruguaiano, a proposito del destino del suo assistito, inseguito dalle maggiori squadre europee. "Il discorso economico non è fondamentale", spiega l'agente ospite di 'Mattinasport' su Rai sport 1.

"Per un calciatore che ha la volontà di vincere credo sia importante la prospettiva legata ai rinforzi della squadra, al raggiungimento degli obiettivi", aggiunge Anelucci che non crede ad un Napoli non più in grado di vincere: "Non mi sembra che il gruppo abbia mollato o che sia in vacanza, non avverto queste sensazioni", dice l'agente. A proposito della possibile valutazione dell'attaccante, Anelucci chiarisce: "Oggi come oggi, leggendo i numeri di altri giocatori che non hanno fatto i numeri di Cavani, credo che fare una valutazione sia difficile. Il presidente De Laurentiis ha detto un numero (70 milioni, ndr), credo - aggiunge Anelucci - che ci sia andato vicino".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata