Adriano spara accidentalmente a ragazza e la ferisce alla mano

San Paolo (Brasile), 24 dic. (LaPresse) - L'ex attaccante dell'Inter Adriano, attualmente in forza al Cornthians, torna a fare notizia e non per questioni relative al campo di calcio.

Il portale del quotidiano brasiliano 'Folha de Sao Paulo' riporta che attorno alle sei del mattino (le nove in Italia, ndr) l'attaccante ha ferito accidentalmente alla mano la ventenne Adriene Cirillo Pinto con un colpo di pistola all'uscita di un locale notturno nel quartiere Barra de Tijuca a Rio de Janeiro.

Secondo le testimonianze il fatto è avvenuto nella Bmw del calciatore. Adriano stava giocando con la pistola calibro 40 di Julio Cesar Barrios de Olivera, tenente in pensione della polizia militare e guardaspalle del calciatore quando è partito un colpo.

La ragazza è stata trasportata presso l'ospedale privato Barra D'Or dove è stata operata. Sull'episodio stanno lavorando gli inquirenti che hanno anche sequestrato la macchina di Adriano. Sulla vettura erano presenti anche altre donne che saranno chiamate a testimoniare sull'accaduto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata