Ad Borussia Dortmund conferma: Lewandowski non andrà al Bayern Monaco

Dortmund (Germania), 10 giu. (LaPresse) - Robert Lewandowski non andrà al Bayern Monaco, ma non è escluso che possa essere ceduto. E' quanto emerge dall'intervista rilasciata al quotidiano Bild dall'amministratore delegato del Borussia Dortmund Hans-Joachim Watzke. "Sicuramente Lewandowski non sarà venduto al Bayern Monaco nel 2013, la decisione è stata presa e l'abbiamo comunicata a Robert e ai suoi agenti - ha spiegato il dirigente dei gialloneri - Nelle ultime quattro settimane abbiamo avuto due contatti telefonici con il Bayern ma non ci è giunta alcuna offerta scritta". La volontà del club tedesco sarebbe quella di tenere l'attaccante polacco, il cui contratto scade nel 2014, anche perché "la scorsa stagione abbiamo ottenuto 70 milioni di euro dalla Champions League - ha proseguito Watzke - Con Robert in campo la possibilità di guadagnare molto denaro anche il prossimo anno è maggiore rispetto a quelli che riceveremmo da un trasferimento". Tuttavia, ha aggiunto l'amministratore delegato del Borussia Dortmund, "vogliamo trovare una soluzione che accontenti tutte le parti interessate. Perciò non so dire se rimarrà qui". Di certo la prossima destinazione di Lewandowski non sarà Monaco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata