E' iniziata la 13° edizione dell'Atacama Crossing, la gara di corsa che si svolge in Cile nell'omonimo deserto. I partecipanti domenica hanno tagliato il traguardo della prima tappa, con partenza a 3000 metri di altezza. Primo all'arrivo l'americano Zandy Mangold, che ha percorso 36 chilometri di deserto tra rocce, canyon e raffiche di vento in 4 ore e 10 minuti. Prima tra le donne la tedesca Angela Zeah col terzo tempo generale, 4 ore e 23 minuti. La seconda tappa attraverserà la cosiddetta 'valle della morte'. Sei le gare complessiva dell'Atacama Crossing.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,