Il team principal sulla nuova SF70-H, svelata oggi: "E' una grande emozione"

"Ovviamente è una grande emozione, la stessa che si ha ogni volta che si scopre una nuova Ferrari". Così Maurizio Arrivabene, team principal della scuderia di Maranello, nel giorno della SF70-H, la Rossa che scenderà in pista nel Mondiale 2017. "Guardando la macchina ho pensato a tutte le persone che nei mesi scorsi hanno lavorato con dedizione estrema, con professionalità, con attenzione su ogni dettaglio", ha spiegato ai microfoni di Sky Sport.

"La macchina è il frutto di un lavoro di squadra, fatto dal team. Adesso, sempre con i piedi per terra – ha aggiunto Arrivabene – andremo a Barcellona, faremo le due settimane di programma previste, solo a Melbourne (prima tappa del Mondiale, ndr) capiremo dove siamo veramente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata