Roma, 3 apr. (LaPresse) – Giungono nuove notizie sullo stato di salute di Michael Schumacher, l’ex fuoriclasse tedesco 7 volte campione del mondo di Formula 1, ricoverato in coma artificale all’ospedale di Meribel in Francia dallo scorso 29 dicembre dopo aver battuto la testa contro un sasso in un incidente sugli sci. “Tutto quello che posso dire è che ci sono segnali incoraggianti”, ha detto alla ‘Bild’ la sua manager Sabine Kehm. Dalla fine di gennaio i medici della struttura francese hanno iniziato il lento processo di risveglio di Schumacher ma nulla è fino ad ora trapelato sulle sue reali condizioni di salute.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata