Milano, 16 feb. (LaPresse) – È perfettamente riuscito l’intervento al quale, questo pomeriggio, l’attaccante nerazzurro Diego Milito è stato sottoposto a seguito della lesione al crociato anteriore e al legamento collaterale esterno rimediata al 7′ del primo tempo di Inter-Cluj giovedì 14 febbraio 2013. Lo rende noto la società nerazzurra con un comunicato. L’intervento è stato eseguito presso le strutture del “Policlinico San Matteo” di Pavia alla presenza del professor Franco Combi, direttore dell’area medica di F.C. Internazionale. “A Diego tutto il nostro affetto e grazie a chi in questi giorni ha dimostrato sostegno al nostro campione”, scrive l’Inter sul suo sito internet.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata