San Paolo (Brasile), 14 set. (LaPresse/AP) – Il Palmeiras ha reso noto di aver rescisso in maniera consensuale il contratto con il tecnico Felipe Scolari. La notizia è arrivata dopo il ko patito per 3-1 contro il Vasco da Gama nella partita valida per la 24esima giornata del campionato brasiliano. In una nota il Palmeiras, ringraziando il tecnico e definendolo “uno dei più grandi della storia del club”, ha spiegato che la decisione è stata presa “di comune accordo” tra le parti. Al momento il Palmeiras, la società che vanta più titoli nazionali, è penultimo in classifica a sette punti dalla zona salvezza dopo 24 partite con sole 5 vittorie e 5 pareggi a fronte di 14 sconfitte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata