Torino, 14 giu. (LaPresse) – Nello scorso fine settimana l’allenatore dell’Inter Leonardo avrebbe incontrato a Doha, in Qatar, le massime autorità dell’Emirato per discutere di un suo di un possibile approdo come dirigente al PSG. Gli Emiri del Qatar sono proprietari del 70% delle quote del club francese. Secondo quanto scrive l’Equipe oggi, l’ex centrocampista parigino (1996-97) ha ricevuto una proposta molto concreta di diventare il direttore tecnico del Psg, carica che ha già ricoperto al Milan. Al vertice era presenta anche il tecnico Antoine Kombouare, arrivato a Doha sabato sera per incontrare i suoi nuovi proprietari. Come previsto, il Kanako inizierà la stagione in panchina. Se dovesse andare in porto l’operazione Leonardo, scrive ancora l’Equipe, sarebbe il primo tassello di un ambizioso progetto di rilancio del club da parte dei nuovo proprietari. Con l’arrivo di Leonardo il Psg potrebbe ritrovare anche sul mercato un appeal internazionale ormai perso da tempo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata